Pasti solidali per i cenoni di Natale e Capodanno - itBiancavilla

itBiancavilla

CIBO CUCINA TRADIZIONALE Feste

Pasti solidali per i cenoni di Natale e Capodanno

Pexels Photo 5775055

Pasti solidali preparati per i cenoni della vigilia del 24 e 31 dicembre: questa l‘iniziativa promossa dal Comune di Biancavilla, in collaborazione con le associazioni di volontariato, per i cittadini biancavillesi impossibilitati a festeggiare coi familiari a causa delle restrizioni del contagio da Covid-19.

Pasti solidali per la vigilia di Natale e Capodanno

Si è ripetuta per il secondo anno con successo  l’iniziativa di solidarietà denominmata “Non resteremo da soli” dedicata agli “over 70”, organizzata dall’amministrazione comunale che ha voluto dedicare attenzione a quegli anziani, alle fasce deboli della popolazione, rimasti lontani dai familiari nei giorni più importanti dell’anno a causa della nuova e grave ondata della pandemia.

L’iniziativa

Coloro che sono stati destinatari dell’iniziativa hanno ricevuto un buon e ricco pasto caldo per i cenoni della vigilia di Natale e Capodanno. L’idea nasce da esempi già realizzati in altre città di Italia.

Volontari Cenone2
Pasti solidali allestiti dalla famiglia Garufi per i cenoni della vigilia di Natale e Capodanno; fonte Fonte: pagina Facebook Antonio Bonanno Sindaco di Biancavilla

Un’iniziativa ideata per dare una mano a chi si trova in difficoltà senza dover rinunciare, la sera del 24 e del 31 dicembre, ad un brindisi con piatti preparati da mani sapienti senza far mancare il calore tipico delle feste.

A beneficiare dell’iniziativa circa 200 persone. Intervenuti in prima persona anche il sindaco di Biancavilla Antonio Bonanno assieme al commissario per l’emergenza Covid cittadina Francesco Privitera.

Il cenone è servito

I volontari della Croce Rossa, dell’Associazione Nazionale Carabinieri, della Protezione Civile e del Club 27 si sono occupati di effettuare le consegne ai cittadini bisognosi che hanno contattato i numeri telefonici predisposti per la particolare occasione.

Pexels Photo 5775055
fonte foto /www.pexels.com

A preparare i pasti solidali un’azienda di catering locale, ovvero il ristorante “Casale dei greci” della famiglia Garufi,  che ha messo a disposizione le cucine del proprio locale per l’iniziativa di solidarietà allestita allo scopo di accendere un sorriso sul volto di chi in questo periodo è meno fortunato.

Piatti solidali

Sono stati duecento i pasti preparati fra il 24 e il 31 comprendenti un primo, un secondo e un dolce sistemati all’interno di adeguati contenitori destinati all’asporto.

Volontari Cenone
I pasti solidali consegnati dai volontari della Croce Rossa, dell’Associazione Nazionale Carabinieri, della Protezione Civile e del Club 27. Fonte foto: pagina Facebook Antonio Bonanno Sindaco di Biancavilla

Solidarietà e vicinanza agli over 70 biancavillesi

Un semplice gesto di solidarietà verso le persone meno giovani e soprattutto sole, una piccola attenzione che ha portato tanto “conforto” agli assistiti.

La consegna di questi pasti, la vicinanza della comunità cittadina è stato per gli over 70 di Biancavilla un momento speciale e un buon auspicio per iniziare il 2022.

Fonte foto: pagina Facebook Antonio Bonanno Sindaco di Biancavilla

Pasti solidali per i cenoni di Natale e Capodanno ultima modifica: 2022-01-04T10:00:00+01:00 da SABRINA PORTALE

Commenti

0 0 votes
Article Rating
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Katherine Alexandra Giudice

Bravo!

Julieta B. Mollo
22 giorni fa

¡Qué bueno!

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top